Dal 6 al 22 febbraio 2026 le Olimpiadi Invernali si svolgeranno in Italia tra Lombardia, Province autonome di Trento e Bolzano e naturalmente Veneto. Milano-Cortina ha vinto con 47 voti contro i 34 di Stoccolma-Aare con un progetto che coinvolge diverse città e 12 differenti sedi, 7 delle quali già esistenti, con il privilegio di mostrare al mondo un patrimonio dell’Unesco come le Dolomiti. A Verona l’onore di chiudere i giochi con una cerimonia in Arena e la possibilità di promuovere il nostro territorio a livello internazionale per i prossimi 7 anni. Il Sindaco Sboarina si dice intenzionato a formare un gruppo di lavoro stabile proprio per una promozione coordinata che coinvolga non solo la città ma anche l’area montana, la Valpolicella e il lago di Garda e che permetta di raccogliere i ritorni economici di una manifestazione di tale portata.

E.S.

Avatar

About The Author Enrico Sfiligoi

comments (0)

Avatar

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>