In occasione del terzo anniversario della sua fondazione, Nana Onlus lancia il “RealEyes”, un concorso artistico attraverso il quale le opere d’arte diventano protagoniste di un’asta benefica finalizzata alla raccolta di fondi per sostenere il progetto di ricerca sulla leucemia mieloide acuta “Le Cellule di Francesca“.

Il momento d’incontro prevede tre categorie di concorso: 1. Artisti Indipendenti; 2. Accademie di Belle Arti; 3. Licei ad Indirizzo Artistico ed incoraggia la partecipazione di artisti economicamente, socialmente e/o fisicamente svantaggiati. Agli artisti viene chiesta un‘opera ispirata alla voglia di vivere, alla curiosità, ai sogni e al desiderio di sperimentare. Sarà possibile utilizzare ogni forma di espressione artistica, di ricerca tecnica e stilistica, di uso originale e tradizionale di mezzi.

Per partecipare bisogna compilare il modulo di iscrizione riportato nella pagina web di Nana Onlus con i propri dati, la categoria di concorso cui si intende partecipare (Accademia, Liceo Artistico o Indipendente) e il tipo di formato (video o fotografico) con cui si vuole presentare il proprio prodotto artistico. In questa prima fase, infatti, non si dovrà inviare l’originale dell’opera. Con l’invio del modulo, si riceverà per e-mail il numero di riferimento da utilizzare per la presentazione del proprio operato in formato digitale entro e non oltre il 15 giugno 2019.

Faranno parte della giuria Pio Baldi, Andrea Capanna, Lia Frassineti, Paola Potena, Maria Letizia Terrinoni, i quali sceglieranno nove opere. I risultati saranno comunicati ai vincitori entro il 30 giugno 2019. I lavori selezionati dovranno essere consegnati in originale entro il 20 luglio 2019. I vincitori riceveranno un rimborso spese di € 150,00. Le loro opere saranno esposte in diverse sedi in Italia e il loro percorso si concluderà a novembre all’Auditorium Vivaldi della Biblioteca Nazionale in Piazza Carlo Alberto, Torino.

G.M.

Avatar

About The Author Giulia Montresor

comments (0)

Avatar

Your email address will not be published.

You may use these HTML tags and attributes: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <s> <strike> <strong>